Nell’ambito della programmazione dei fondi Nell’ambito della programmazione dei fondi comunitari POR MARCHE FESR 2014/2020 – Regione Marche, Asse 3 – OS 8 – Azione 8.1 –  “SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DI COLLEZIONI INNOVATIVE NEI SETTORI DEL MADE IN ITALY”- Bando 2016”  VETROTEC SRL  è stata selezionata con il progetto:

TRASPARENZE

Il progetto consiste nella definizione di nuovi prodotti che siano caratterizzati dal giusto mix di costo e di design per potersi diversificare ed inserire su mercati difficili, come quello legato alla grande distribuzione.

Per far questo Vetrotec investirà non solo nel design, collaborando con un importante designer, ma anche in nuove attrezzature, al fine di elaborare forme innovative e nuovi abbinamenti di materiali che si trasformeranno nei prodotti del domani, ma senza perdere mai di vista l’economicità del prodotto.

Per avviare in produzione le nuove produzioni pensate appositamente per i canali GDO e e-commerce, si rivedranno gli attuali strumenti di produzione attuando modifiche considerevoli al forno di curvatura presente attualmente in azienda.

Il risultato di questo investimento sarà quello di avere un macchinario all’avanguardia dal punto di vista della sicurezza per gli addetti alla lavorazione unitamente alla possibilità di affiancarsi all’altro forno attualmente in uso, di dimensioni maggiori, e che quindi ha una minore elasticità di utilizzo. L’adeguamento ed il ripristino di questo forno permetteranno di gestire in maniera economica piccole serie o pezzi personalizzati e di design unico.

Il progetto prevede inoltre un sostegno tecnologico per adeguare la gestione dei processi e dei flussi interni di informazioni, sia in produzione che in amministrazione, o nella fase logistica, Vetrotec implementerà un nuovo gestionale ERP di ultima generazione.

Le ultime versioni degli ERP (detti ERP estesi o di seconda generazione, ERP2) infatti hanno inglobato al loro interno nuove funzioni che, utilizzando proprio le nuove tecnologie di comunicazione, consentono di dialogare in tempo reale con la propria filiera produttiva o commerciale, creando nuovi modelli di gestione d’impresa in cui è sempre più “normale” considerare l’azienda come un sistema aperto e profondamente integrato con il mondo esterno.

Il progetto di innovazione aziendale è stato finanziato con un contributo di € 74.638,00